Teatro Totale·Giovedì 30 aprile 2020·Teatro Totale è un’associazione culturale fondata nel 2015 a Milano da Micaela Masella e Salvo Manganaro per la realizzazione di “Arborea Carmina”, evento di danza incentrato su nutrizione, energia e tutela ambientale con madrina l’étoile internazionale Oriella Dorella, inserito tra le proposte sponsorizzate da Expo in Città.Le finalità dell’associazione sono diffondere, promuovere e praticare l’arte della Danza, della Musica, del Teatro in ogni espressione, favorendo lo sviluppo e la conoscenza delle diverse tradizioni culturali, soprattutto nel territorio milanese, mirando a promuovere l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Ha lo scopo altresì di istituire seminari di studio teorici e pratici per tutti i livelli di formazione.Nella stagione 2015/16 Teatro Totale ha pubblicato il libro “Le parole della danza” scritto dal Maestro Aldo Masella, ha prodotto lo spettacolo da lui diretto “Café Chantant” e ha realizzato un seminario di illuminotecnica presso il Centro Studi Coreografici Teatro Carcano.Dopo la prematura ed improvvisa scomparsa di Micaela nel giugno 2016, l’associazione le ha dedicato la rassegna “Milano in danze” patrocinata da Regione Lombardia, Ufficio Scolastico per la Lombardia, A.I.D.A.F. (Associazione Italiana Danza Attività di Formazione) e Comune di Milano. Tre i titoli in cartellone, andati in scena al Teatro Carcano, con protagonisti la prima ballerina del Teatro alla Scala ed étoile internazionale Sabrina Brazzo e il primo ballerino del Teatro alla Scala Andrea Volpintesta. “Il mantello di pelle di drago” dal tono immaginifico e fiabesco (Jas Art Ballet, coreografie di Massimiliano Volpini, 6 dicembre 2016). “Swan Lake – Il lago dei cigni”, in cui la vicenda narrata nel balletto di Čajkovskij diventa pretesto per denunciare la violenza sulle donne (Jas Art Ballet, coreografie di Giorgio Azzone, 23 gennaio 2017). “La mia vita d’artista – Storie di ordinaria e straordinaria dislessia”, ideato da Micaela Masella e Salvo Manganaro e ispirato alla storia personale di Sabrina Brazzo (Centro Studi Coreografici Teatro Carcano, Accademia Kataklò, Jumpin’ Joe & Friends, Teatro Totale, coreografie di autori vari, 25 maggio 2017).Negli anni successivi Teatro Totale ha rafforzato la collaborazione con la compagnia Jas Art Ballet, fondata e diretta da Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta, portando in scena alcuni estratti dello spettacolo “La mia vita d’artista” su altri palcoscenici, tra cui quello della Fondazione Teatro Coccia di Novara in occasione del Galà della prima edizione del festival “Dance Experience” e quello del Teatro Moderno di Grosseto per la quarta edizione della rassegna “La danza per la dislessia”.Lo spettacolo, in una nuova versione ancora più ricca di coreografie e stili di danza patrocinata da A.I.D. (Associazione Italiana Dislessia), ha debuttato il 25 novembre 2019 al Teatro Carcano, ottenendo buoni riscontri soprattutto con le scuole primarie e secondarie per i risvolti sociali e formativi trattati con sensibilità.Attualmente Teatro Totale sta producendo video-pillole di storia del teatro e della danza a cura del Maestro Aldo Masella e sta digitalizzando alcuni cavalli di battaglia del grande attore e regista Giulio Bosetti, scomparso nel 2009.

Buongiorno,

vorrei ringraziarvi per il lavoro che state facendo, è importante raccogliere contenuti culturali di ogni genere.

Testimonianze raccolte:

Siamo una compagnia teatrale amatoriale e sbirciare sui vostri canali ci aiuta a capire tante cose